PROFESSIONISTI: COME RICHIEDERE L’ISCRIZIONE

Per richiedere l’affiliazione alla UNI-PRO sono previste tre possibilità: transitando direttamente da altre associazioni di natura analoga, sostenendo un esame di ammissione come privatista, come studente presso una delle nostre scuole affiliate oppure come socio transitorio.

  1. TRANSIZIONE: tutti i professionisti che afferiscono ad altre associazioni di categoria analoga, possono effettuare la richiesta di transizione presso l’UNI-PRO utilizzando il seguente modulo d’iscrizione. Dopo aver compilato il modulo della richiesta d’iscrizione, qualora la commissione abbia espresso parere favorevole, verrà inviata successivamente per e-mail una conferma di accettazione e, per il perfezionamento della pratica d’iscrizione, occorrerà effettuare il bonifico secondo le seguenti modalità di pagamento.
    Come previsto dalla legge 4/2013 si può rimanere iscritti in più associazioni di categoria professionale contemporaneamente, eccetto per i soci che coprono delle cariche associative o fanno parte di elenchi speciali quali ad esempio quello dei Revisori. Chi vuole potrà, dopo aver effettuato la transizione in UNI-PRO e ricevuta l’e-mail di conferma con l’assegnazione del codice, eseguire la cancellazione dalla vecchia associazione utilizzando il modulo per la cancellazione sotto riportato come facsimile, sostituendo l’intestazione UNI-PRO con i propri riferimenti personali. Il modulo andrà indirizzato all’associazione che si vuole abbandonare, seguendo le modalità di cancellazione nella sezione sotto riportata.
  2. PRIVATISTI: per privatisti si intendono coloro che non essendo iscritti ad associazioni di natura analoga e, non avendo frequentato scuole affiliate UNI-PRO, hanno comunque una eccellente e comprovata esperienza nel settore olistico (vedi parametri). Per richiedere l’affiliazione è necessario superare un esame di ammissione presso una delle seguenti sessioni d’esame.
    La partecipazione all’esame sarà subordinata al vaglio del proprio curriculum formativo e professionale, dalla  relazione di almeno due pagine in cui il candidato descrive la tipologia della sua pratica professionale, i riferimenti della tecnica e degli strumenti utilizzati, come si svolgono nello specifico le sue sedute o i suoi corsi e seminari e, nel caso si intenda partecipare all’esame per Counselor Olistico, sarà necessario allegare anche il proprio diploma di scuola media superiore di secondo grado nonché il diploma di counselor olistico triennale.
    Per richiedere l’iscrizione all’esame compilare il seguente modulo.
    Dopo aver superato l’esame d’ammissione verrà inviata per e-mail una conferma di accettazione e, per il perfezionamento della pratica d’iscrizione, occorrerà effettuare il bonifico secondo le seguenti modalità di pagamento.
  3. ORDINARI: sono tutti coloro che si iscrivono all’associazione attraverso il seguente modulo, provenienti dalle nostre scuole affiliate (vedi elenco scuole). Dopo aver superato l’esame d’ammissione verrà inviata per e-mail una conferma di accettazione e, per il perfezionamento della pratica d’iscrizione, occorrerà effettuare il bonifico secondo le seguenti modalità di pagamento.

L’associazione si riserva l’insindacabile facoltà di non ammettere il richiedente nei propri registri di competenza professionale senza giustificarne le motivazioni.

COME RICHIEDERE LA CANCELLAZIONE

La domanda di cancellazione andrà presentata alla Segreteria Nazionale dell’associazione tramite lettera A/R o Posta Certificata al seguente indirizzo postale: via Vitaliano Rotellini 159, 00128 Roma, oppure via e-mail all’indirizzo amministrazione@uni-pro.it

Unitamente alla richiesta di cancellazione dovrà essere inviato il tesserino in originale tramite raccomandata A/R. In alternativa lo stesso tesserino potrà essere annullato dal richiedente con due barre, scansionato ed inviato come allegato tramite posta certificata.

Per essere esonerati dal pagamento della quota di iscrizione, la domanda di cancellazione dovrà essere presentata entro il 31 marzo dell’anno di riferimento della decorrenza della cancellazione. All’atto della presentazione della richiesta devono essere saldate le quote in sospeso.

ATTENZIONE: il mancato pagamento della quota non corrisponde ad una richiesta implicita di cancellazione

Moduli:

pdf 25x25 Domanda di cancellazione

word 25x24  Domanda di cancellazione